Il Diario

 

Flavio PIRINI voce e chitarra
Germano Lanzoni voce
Rafael Didoni. Voce e chitarre
Studio Max faggioni , Fonologie Monzesi
Direttore musicale Flavio PIRINI
Basso Stefano Fascioli
Batteria Lucio Sagone
Piano Davide Zilli
Foto disco Moreno Monti

 

 

 

TREcital. Il disco !1

ATTO PRIMO

Inizio registrazioni 20 febbraio 2013
Sono iniziate le registrazioni del disco , il 20 febbraio , la vittoria del milan sul Barcellona non é l. Evento più incredibile della giornata , a Monza alle prime ore del giorno , PIRINI é presente in studio , in versione Beppe vessicchio , gli manca la barba , i capelli , l'orchestra ma il piglio é quello , da ammiraglio di peschereccio di Tonno con le pinne gialle .. La prima parte della giornata serve per l assetto batteria e basso, poi una volta
pronti , la pausa pranzo era inevitabile , panini e piadine il cibo degli eroi , che dopo il caffè si tornano finalmente a fare quello che sanno fare meglio , un cannone . Ora dopati come i ciclisti siamo pronti a salire sulla bici e iniziare a pedalare , le tappe di oggi sono che bella Milano , l erba del vicino , c era un re .. La Luna : Si parte con il regno meglio aggredire la monarchia dopo pranzo , lento l approccio iniziale poi si trova il varco e il re se la gode fino alla collina non sulla prima collina quella dopo, si superano le colline si arriva di notte a milano , quanto é bella, inutile orgoglio di una città che non ti riconosce  nulla, se non 10 mila euro al metro quadro , non c é il tempo di chiedere un mutuo che la città é già "straca " é ora di tornare a casa ma prima c é il tempo di andare dal vicino . Lo sai che ti dirà che non gli va bene nulla , che tutti hanno Fanno , sbrigano e lui no , ma questo è il prezzo della sua erba ..che rimane sempre la più buona ..sta salendo la luna ultimo sforzo , la portiamo,su insieme , ultima salita ... La luna era alta la parte femminile sta sopra , si scende dalla bici .. Il primo giorno é arrivato al,traguardo .stanchi ma non i più stanchi perché il più cotti a milano il 20 feb 2013 erano quelli Dell,Barcellona , loro si "Messi male ".

21 febbraio 2013
Nevica , un bel segnale per sottolineare un passaggio epocale , meglio non gongolare e ripartire , sulla bici tappe di oggi " scale , effettivamente , Start PIRINI chiama a raccolta la ciurma , max faggioni al timone ogni uomo è al suo posto , sala batteria Lucio presente Sala bassa stefano presente Sala armonica rafael presente Sala ricreativa Lanzoni assente , é fuori sul balcone. Non c é tempo di aspettare ge , sta parlando con sua mamma , si va e questa volta prendiamo le scale .. Si sale e si scende . E si sale , il giorno é partito bene , il gruppo

TREcital. Il disco !2

procede dritto , effettivamente se c é ascolto e talento si procede bene , effettivamente é iniziata una nuova stagione .. PIRINI preso dalla brezza , dall alto della sua direzione d' orchestra si mette al basso , lui non riesce a stare in alto troppo tempo ..é nemmeno gli altri riescono a stare troppo tempo senza mangiare :", pausa .".....il cibo non é cambiato ma nemmeno gli eroi per cui il cerchio si chiude intorno ad una grappa . Si barcolla al
rientro in studio ma non perché la grappa era particolarmente forte , si cerca di stare in equilibrio .. Spazzole e fruste poi bacchette quello che sembrano 50 sfumature di grigio sono sono gli attrezzi del mestiere di Lucio ,a stefano al basso ,gli viene chiesto di appoggiarsi al suo lato omosessuale , lui non fa una piega , un po' per coerenza e un po' per paura , ma poi preferisce sottolineare ,intendete morbido vero? Certo, e via in un abbraccio collettivo ... Questa promiscuità ci costringe ad affrontare curve su curve , continue curve, curve continue, la testa gira e. Alla fine puoi solo calcolare l area della circonferenza , .. Il momento é poliedrico ...l aria diventa solida , la stanchezza si può tagliare con un coltello , ma poi pensiamo che é meglio scaldare la lama , taglia meglio ...nevica ancora sulla città di Milano ma noi non vediamo nulla ,un po' per la nebbia di fumo e un po' perché siamo a Monza ...

22 febbraio
Monza anno dòmini 2013 a. 4g. "La neve sta giocando con l acqua , perderà anche questa volta " Arrivo in studio , dopo aver sistemato la tribù , qualche scazzo e un paio di centinaia di progetti da fare prossimamente.Entro al FM studio di monza alle 11.00 , come al liceo giusto per l intervallo. I ragazzi erano già in riva al mare .. Tutti vestiti tra l altro e senza donne ,qualcuno propone una sirena per i cori femminili , PIRINI boccia l idea ."preferirei facessimo tutto noi.. " ..sarà bello un week end in montagna senza le donne e senza la tv ma al mare d inverno tutti uomini , senza sirene, é tristissimo , é un delitto! A meno che, non sia la spiaggia di abudabi .... Allora e bidibodi ,e via party , festa cibo e vino , ho detto cibo??? . Nel deserto del mio stomaco risuona il desiderio di mettere un boccone in pancia , provo con un moscone, non é molto nutriente , ma se lo fai cadere nel whisky e poi rotolare sui tasti , é meglio dello scalogno di Cracco e porta più fortuna , vuoi vedere che se andiamo nel saloon c é fuga ? Nel dubbio pongo una domanda da master chef " qualcuno ha mangiato il pollo? No il coro unanime ,allora breve pausa riflessiva,
come é veloce il tempo delle a pause , ti scappa di mano e brucia ogni attimo , del resto in un "giro a 5 " hai poco da aspettare. Non ci aspetta nemmeno la fuga nel saloon , ma la fuga dalle piadine , direzione
pizzeria , ci stiamo montando la testa ? no non vogliamo smontarci il fegato , poi é sempre un casino, ti rimangono viti e bulloni in giro,..

TREcital. Il disco !3

Si mangia e si riflette sul economia , sul voto , sulle banche , e tutti siamo d accordo la direzione della banca di zona merita il versamento , mette fiducia , ma il tempo ci richiama alla realtà , La ciurma rientra in studio per la "crisi" , io sono richiamato dalla febbre di mia figlia più che dallo spread , li lasciò che parlano in inglese .. Li ritroverò martedì , nel week end non si canta , si suona per il paese , la settimana prossima ci aspettano risposte, a grandi domande Chi ci governerà ? Chi ci sarà al conclave ? Riusciremo a fare le chitarre e le voci ? Ma soprattutto chi vincerà il derby! Nella sostenibile leggerezza del surf rimango in attesa di una nuova Alba , così tanto per allargare il mercato del tartufo.

 

TREcital. Il disco! 4

26 febbraio

Un raggio di sole su una lastra di ghiaccio , il mio parcheggio sembra la foto del parlamento italiano dopo le elezioni , L Italia si sveglia nel caos politico , dove é la novità ? Di tutto la kermesse elettorale mi rimane in mente Alfano che si ispira all America , chiedendo too close to call , chiaramente non capendone il senso ma affascinato dallo slang ..il senso é come direbbe vasco che " non siamo mica gli americani che loro possono sparare agli alfani fuoco agli alfani .." Prendo la mia parte americana , panda Fiat Bordeaux e faccio una cosa mai fatta . Controllo olio e liquido refrigerante , erano insufficienti , fatto poco rilevante per chi legge , ma vi assicuro che per chi scrive é un operazione epocale se fossi andato in studio direttamente, fondevo il motore .Finalmente con una nuova percezione delle cose, mi avvio all incontro con la confraternita , arrivo in viale monte grappa 4b alle 11e30' entro in studio Rafael é in preda al vomito , reazione elettorale ? Si ma con un aggiuntino di virus influenzale .. Ma chi non sta bene é Flavio alle chitarre , non é soddisfatto , sono appena arrivato , non posso alimentare una polemica , sono il più lucido , propongo una pausa joint , così per ritrovare l equilibrio , le chitarre suonano "che bella milano" , e visto i voti un po' lo é davvero , il joint ci porta tutti a tavola , ma l attenzione non é sul menù ma sull Italia ,ci confrontiamo sui voti , sulle scelte : su una cosa siamo tutti d accordo :"ma quanta gente ha votato a destra?", É PROPRIO vero che se uno parla di figa si prende il consenso di chi vota a cazzo. Ci vuole un po' di musica!!!!! , si rientra al fnm STUDIOS ,dopo solo pochi istanti , il plettro sulle corde ci porta già ad adabudabi ...ARRIVA UMBY . É ci fa sentire il remix di effettivamente , e devo,dire che effettivamente si sente che le manine di Umby sono cresciute a Cinisello ,,il suono da pompa con sfumature da taglio della catena del Garelli vip4 ,sella sfrangiata , "perché il ciao é troppo da fighetti"lo amo quel uomo.. le chitarre cercano l accordo sulle scale si scende e si sale Nel delirio del mio paese mi dirigo verso casa . Il cicco Simonetta, é martedì, ė democomica night's ..

TREcital. Il disco !5

27 febbraio
Ultimo giorno di chitarre , le corde vibrano le voci aspettano ... Prendo la panda Bordeaux , prima voglio salutare la mia mamma , ë un riflesso condizionato , ogni martedì i democomica mi chiamano mamma e il mercoledì ho bisogno di chiamarla io;vado verso monza ,in auto é tutta un altra cosa , non trovo parcheggio , giro , giro giro. Ma non trovo un posto , MI SENTO PER UN ATTIMO COME Gianfranco FINI , riempio il silenzio Dell abitacolo canticchiando allegramente:" DE CORATO DISOCCUPATO"!! E rifletto anche sugli altri trombati DI PIETRO sta volta la tonaca gliel' hanno tolta gli italiani , e altri italiani ? hanno dato una poltrona a Scillipoti .. Hahahaha va. Beh allora fermo la macchina sotto un albero , prima di dirigerla contro ! scendo e continuo a cantare "decorato disoccupato .!!!!" Ma solo perché devo scaldare la voce , tra poco inizio le parti cantate.É bello scaldarsi con un sorriso , perché sempre allegri ci tocca stare , l ha detto un premio nobel con il dottore e noi giullari lo ribadiam, e soprattutto lo suoniamo , per la precisione lo suona Rafael , con una chitarra semi acustica ,se per l imperatore basta un vestito per rimanere nudo , al giullare serve un errore per saltare sulle corde e dar vita al suo talento .:"questo i bravi lo fanno!!!" dice sempre max a PIRINI , al Didoni invece un forte e chiaro :"bravo Rafael " nasce una piccola gara tra i chitarristi, adesso chi sarà la prima chitarra ?Nel dubbio risolvo un altro enigma , sarò io a suonare la prima tromba , pausa ..devo però prendere una pausa anche dalla pausa! al bar 3 panini ,caffè, dolce 30 euro . Ma non eravamo in crisi :) , non so voi ma, noi di brutto e con chitarre sporche , ci sono crisi che ti invecchiano , ma se imbracci una Fender Telecuster non c é crisi che tenga ferma la roccia che rotola in te .. Altro non potrei raccontarvi , perché le immagini che seguono non hanno bisogno di parole e raccontarvi altro sarebbe inutile ... Staccò previsto alle 20 , ma io mi fermo da PIRINI ancora un po' ..
.....

TREcital. Il disco !6

28 febbraio
Oggi un altro uomo é lasciato il lavoro , cosa c é di strano ? Che non gli hanno dato il solito calcio in culo , ma l hanno accompagnato a casa in elicottero ! Oggi NON lavoriamo nemmeno noi, COSA C É DI STRANO? che non avendo l elicottero devo prendere lo scooter , destinazione realtà! I effetti questi giorni chiusi nello studio sono stati isolanti dagli impegni , se c é una cosa del reale che mi sorprende sempre , é la sua pazienza, lui aspetta sempre , lo lasci in una posizione ,di allontani per un paio di sogni e te lo trovi li identico , tranquillo serafico , , va beh decido di fare una mossa per smuovere un po' LA REALTÀ , gioco 6 numeri al Superenalotto ,non sono cosi sciocco da voler cambiare la realtá con un megasogno , ma nemmeno cosi pessimista da credere che un euro puo essere speso meglio e soprattutto la tabaccaia ha un sorriso che porta fortuna , o ha un culo,che mi porta il sorriso beh non ricordo la mossa vera é un altra: andare da Gp (Giampaolo guglielmone) , con lui riesco a sincronizzare la mia realtà con la sua consapevolezza , interessante gioco ,una messa in bolla metafisica.Adoro surfare sulla realtà cercando onde di percezione , é come farsi dare un binocolo , o interrogare un oracolo , praticamente due ore di chiacchera vera , alternare ascolto a sentenze , verificare e ridere , le donne lo fanno in modo naturale , io devo studiare, Due ore poi suona la Campanella , non la nostra quelle delle mie figlie devo andare all asilo , lasciò il mondo del divenire e rientro in circonvallazione , nulla di strano ogni volta che entro in circonvalla arrivo sempre da un altro mondo , mi richiama al reale Rafael ,report dello studio: giorni preventivati di registrazione mancanti 1 giorni reali che servono .per finire .6 . ora capisco non c'entra nulla la tabaccaia, il Superenalotto serve per il disco .. Ma quelli bravi lo fanno direbbe Max .. Ok questo é il momento del coniglio , che detta così si può pensare alla fuga e ad un paio di colpi nel fienile , invece io pensavo al Crowdfunding.. Where Fans are Music...

TREcital. Il disco !7

1 marzo
Giornata di prove La prima prova é la n c320 si testa l autocontrollo Ricevo alle830 una lettera di equitalia , che inizia con :"gentile contribuente" , siccome non sono mai stato gentile con loro , , mi sale la scimmia , l inizio delle prove di TREcital é previsto alle 11 00 , posso occuparmi Dell Equitalia , anche perché la radice della parola , spesso é più Equina Che Equa,meglio vederci \\\\\\\\\\\\chiaro subito , che occuparsi delle ferite dopo . Sportello Equitalia ore 930 , chiamano il n c320 il mio , vado allo sportello come se andassi sul patibolo Inizia la prova : Test: Ti chiamano perché non risulta corretto il pagamento di una ratealizzazione ,la signorina come prima cosa ti chiede tutti i bollettini per il controllo , tu come reagisci ? via il tempo!: 00.00 respiro 00.01 :"ma porca Troia !!!! ma come, mi Avete Voi mandato una lettera , praticamente una minaccia di morte , nella lettera non c é scritto il numero della rata ,mi chiedi se ho con me i bollettini ? Ma secondo lei una persona si porta tutti i bollettini ? Siete voi che dovete dirmi quale bollettini , avete fatto un. Controllo giusto .? su un cazz di computer o usate ancora gli scrivani egizi e a quest ora dormono con Ramsete !!!! 00.02 PROVA FALLITA Niente bonus energia positiva New world , alla fine troviamo l inghippo , una mancanza nel sistema di allineamento tra le rate pagate in ritardo e il sistema riscossione, ma chi cazzo gli fa i programmi all equitalia , art attack? Mi scuso per una minchiosa deformazione personale nel ponderare la responsabilità in base al ruolo , ma STI cazzi questi comunque si prendono lo stipendio dalle disgrazie degli altri , chissà che charma hanno , il mio charma deve essere sincronizzato su Greenwich visto che esco dal Equitalia e sono le 10 30 , tempo di arrivo previsto , a Gessate secondo google Map :"28 minuti" , perfetto direzione prove Trecital , Gessate , cerchiamo di provare ogni volta a casa di qualcuno di noi , viale Padova , Monza, ,Settala, Gessate , non é il tour degli U2 .ma l avevo capito già dal fatto che non guido un TIR ma una panda Da bicocca a gessate é un viaggio verso la periferia , é un interessante master sull architettura moderna , palese come le lauree a volte , non hanno peso sotto l articolo"quinto" , chi ha più granai ha vinto .. Rimango sempre colpito come spazi vuoti

TREcital. Il disco !8

siano stati riempiti con il nulla , capannoni in cemento che possono ospitare di tutto da una carrozzeria ad una spa .. É blocchi di case , villette uguali , fatte con il copia e incolla e con lo stesso permesso. Arrivo a gessate é il mio occhio cade sui nomi delle vie via Gramsci , via Matteotti . già via loro oggi ci sono i Bersani , i Monti , i Berlusconi , mi auguro che quando se ne andranno quest ultimi , l urbanistica li premi con l'intestazione di una strada, ma non con il nome ,con la data della partenza. e solo strade senza uscita . Arrivo , con Rafael ,Flavio e Debora ogni posto é casa , Flavio inizia a fare un ceck out del giardino é più forte di lui ma poi non interviene é ancora più forte di lui . Lasciamo il giardino per dedicarci al testo .. Si aggiungono situazioni nuove i BILLS allungano un attimo il viaggio ma solo per cercare qualcuno nel far west , le risate risuonano le ore anche .16 game over Il sole accarezza il mio viso , é una frase da sms che ho anche usato ma se davvero ci penso che cazzo vuol dire , fingere di non capire é la miglior fuga dal quotidiano , entrò in tangenziale nord e mi dirigo come in una pista fino a Monza san Alessandro poi san Rocco , una via protetta in un periodo senza papà Arrivò a gessate pur non èeessendo elegante , via Gramsci ,via Matteotti chissà tra 40 anni se ci sarà via Berlusconi via monti beh mi basterebbe che siano andati via Io invece arrivato a casa di Debora villa , che strano villette Testo aggiunto , piante giardino e questo dove ci pota .. una piattaforma momento monti il mio fotografo e Riccardo galli il mio web master ,

TREcital. Il disco !9

Un viaggio musicale su una tavola da surf Il surF é una metafora meravigliosa per superare la crisi , é ragionare in modo trasversale , usando contemporaneamente cuore istinto , conoscenza , e un piazzi co di follia , il tutto per sfruttare la forza Dell onda a proprio favore , e ribaltare il concetto di forza naturale avversa o nemica, la natura , la terra , l universo intero ha altre cose a cui pensare che combattere l uomo .. Tre voci di milano , una che sveglia al mattino , una che enfatizza la giornata , e una terza che incanta la notte ...tre modi di essere differente , ma al contempo 4

TREcital. Il disco !10

4 marzo
Il sole al mattino fa planare i sogni pindarici Ma di solito é la sveglia che ti butta giù dal letto , a volte succede di svegliarsi e non sapere che ore siano , dove ci si trovi , si sa solo una cosa: si é in ritardo !!!Sono i traumi della mia professione , ne soffrono anche i reduci della movida, quelli che scambiano la notte con il giorno , che lavorano negli orari in contro tempo , é vero non trovi traffico in tangenziale ma hai il jet lag di Sidney.IN questo stato ,faccio tutto con un tempo percepito alterato, accompagno le bimbe all asilo ...che meraviglia ! "oggi sono tutti in ritardo" e invece ero io in orario.Incontro un mio compagno del liceo , la cosa si fa grave, tra ricordi e voli temporali non so più se devo andare a fare il disco o la lezione di matematica , propendo per la prima, al limite mi daranno una nota , Le note che mi accolgono in studio sono più lievi , quella della tromba.Flavio sta incidendo le linee di tromba sul disco , ma senza tromba !?!?Realtá e sogno si fondono , notte e giorno si alternano ,gira tutto, poi la fame ci fa precipitare sulla terra per la precisione al solito bar .. Tanta simpatia ,ma sto mangiando più piadine in questo disco che durante le vacanze a Cesenatico , va beh tutto passa , la vacanza sull' Adriatico , la pausa , per cui passerà anche questo peso sullo stomaco , devo solo alzare lo sguardo. Oggi la Luna inizia l' ultimo quarto, ma no aspettiamo le 1820 per vederla ,la luna a TREcital sale alle 14 30.Non é l'effetto anticipato della rotazione terrestre ma merito del pianoforte di Davide zilli , un nuovo "coinquilino" entra nella casa di TREcital."Mi casa es tu casa " e se lasci entrare mani amiche , le melodie prendono la loro orbita.Ci ritroviamo a ragionare sulla donna e per quello che ne sappiamo noi ,la donna é lontana come la luna. Galileo Galilei direbbe comunque della nostra sensibilità :"É pur si muove ".Noi non abiuriamo ciò che siamo, ma non pensiamo minimamente di porci su un piedistallo , anche se un piedistallo con dei porci é un pensiero minimo per chi cresce tra you porn e Fernando Pessoa ..
Chi sogna di più, mi dirai —
Colui che vede il mondo convenuto
O chi si perse in sogni?
Che cosa è vero? Cosa sarà di più—
La bugia che c'è nella realtà
O la bugia che si trova nei sogni?
Chi è più distante dalla verità —
Chi vede la verità in ombra

TREcital. Il disco !11

O chi vede il sogno illuminato? La persona che è un buon commensale, o questa? Quella che si sente un estraneo nella festa? Quem sonha mais? Chi ha letto le parole di Pessoa o chi ha visto le immagini di "skinny brunette tilly goes deep in" ( video con 85% di gradimento )? "Note acute" portano al tramonto della luna, non le mie , quelle di Davide Zilli ..game
over
Ps grazie a Selene per aver. Letto e corretto la " versione sgrammaticata" , ma lo sapete io scrivo e parlo nello stesso modo :a Sudoku .. Poi chi ascolta compone . LA LINGUA É UN GIOCO PIACEVOLE DELL ESSERE

5 marzo
Le parole scritte non lette rimangono mute , così come le parole dette e non comprese,rimangono sorde Ore 11 00 parto per l o studio ,direzione Monza , tangenziale nord uscita San Alessandro , poi proseguo per San Rocco , in un periodo senza papa, percorrere strade di santi mi tranquillizza lo spirito Oggi é San Foca di Antiochia :"Protettore dei giardinieri, degli ortolani, dei marinai, e di coloro che sono stati morsi da serpenti".Giorno perfetto per iniziare le linee voci di " in riva al mare" , in fondo andare al mare di martedì é un privilegio, uno studio monzese vista mare, con bagno asciuga e ristorantino romantico é tanta roba , soprattutto di IMU ma é un problema di max .. Sulla spiaggia lasciamo correre i nostri poeti con la speranza di incontrare qualche puledra e non una cavallina storna, i poeti corrono corrono, corrono, corrono, ma nemmeno un pony ...qui rischiamo l insolazione sono le 1400 e siamo ancora in spiaggia, meglio salire adesso perché a quest' ora il sole spacca.Con le voci per noi , inizia il lavoro più impegnativo, quello di trasferire l' intenzione in studio , nei live l' intenzione regna e l' intonazione é al suo servizio , ma nel disco il rapporto procede di pari passo, é uno scambio democratico e per il nostro lato anarchico cinico acrobatico , il confronto democratico é sempre stato il punto debole

TREcital. Il disco !12

Qui ci vuole una tromba , ma quella di PIRINI le altre bruciano in gola e per la voce é uncasino .
La prima volta registrazione voci

7 marzo
Non esistono priorità ma solo cose che decidi di fare prima di altre Ore 10 e 30 in studio Quando cambi la scaletta della giornata , non sempre la via che trovi é una discesa, spesso ti ritrovi semplicemente in una altra scaletta di giornata.Dall ' essere un giovedi dedicato agli impegni di padre , mi ritrovo in auto verso lo studio , beh comunque rimango in famiglia .arrivo , parcheggio la panda ,entrò in studio sono le 10 .30 :" ciaoo ragazzi figata sono qua." "bene si parte prendi le "scale " e inizia!" Quando sei davanti ad una scala , per arrivare in alto non puoi che iniziare dalla salita.Cantare al mattino é davvero una scalata, nell' intenzioni , nel calore della voce.Davanti al microfono , torna nella mia mente il tormentone :"ma quelli bravi lo sanno fare ", devo dire che "quelli bravi" iniziano a starmi un po sui coglioni;ecco !Come é difficile accettare i propri limiti, é più facile prendere ad "accettate i nemici ,con due colpi ben dati . Ma il vero colpo di teatro lo danno gli artisti ,Max Faggioni "sale in cattedra, caccia il bidello e suona la Campanella".... e le sue manine trasformano le scale in un d ascensore.Arriviamo in cima! Meritata! Scale e scalini compongono la nostra mattina, come un disegno di Escher. Dove cori di tutto il mondo risuonano ( LE VOCI DICONO SOLO A , ma davvero sono di tutto il mondo ) tracciando percorsi differenti , nel labirinto della vita e Rafael si chiede:"dove si Esher ? " Il tempo é tiranno , per cui sacrifichiamo la pausa pranzo e andiamo oltre la collina , per stare sul pezzo non la prima collina quella dopo.Ora non c é piu la tirannia ma a governare troviamo un re , la prima sensazione é che i nobili siano più abbordabili rispetto alle scale tiranne , ma é solo un apparenza , in poco tempo il re é nudo, "sembra facile cantare" .Ma Max é calmissimo , sembra aver fatto un corso al KGB, su come far cantare le spie , é sempre tranquillo , lui Sa sempre ! Quello che va fatto ,a volte mi sembra che lui comprenda oltre la mia logica , vuoi vedere che sono una "spia dormiente" del impero russo e sto comunicando codici nelle note .Una spia dormiente!!!

TREcital. Il disco !13

Questo ,spiegherebbe un sacco di cose sulla mia pigrizia ,tutti i miei ritardi al liceo , non mi svegliavo mai in orario è una volta interrogato , silenzio assoluto. Non ho mai capito perché ,una cosa così semplice, come studiare prima Dell interrogazione, fosse per me un enorme problema .Mi concentro sulla traccia , ripenso al tempo passato dalla nascita della canzone ,mi ritornano in mente tutte le volte che l abbiamo sbagliata , cantata perfettamente , raccomodata, senza il problema di cantarla bene ma solo per il piacere di farla . Anche il disco sará cosi ..Non ne usciamo se no.Siamo sporchi e cattivi ; in questi momenti realizzi che non potrai mai partecipare ad Xfactor e tutto ciò mi rende molto felice ,pensare di stare ore in coda, con migliaia di persone, mi metteva un po' d ansia , non sopporto l odore della fama .

20 marzo
Iniziò la giornata con un dubbio amletico oggi ë l ultimo giorno d inverno o il primo di primavera , dipende da come investo il tempo:" in letargo o in risveglio ". ..il sole é splende ma niente moto, oggi si canta . Si torna finalmente in studio nel frattempo hanno eletto il papa nuovo , il nuovo presidente della camera e del senato , il milan é uscito dalla champions e sono passati solo 13 giorni ma sembra un secolo ,non sono cambiate le strade da percorrere , senza scorciatoie , c é un unica via :"mettersi in gioco ". Il gioco del martedi , "democomca"al cicco lascia il segno , il mercoledì spesso sono stanco , rientrare alle 2.00 di notte e dormire solo 5 ore anche per uno abituato
Q

11 marzo
Inizia un'asta. Con il tempo , mancano ancora alcune linee voci , ma lo studio •

TREcital. Il disco